Lavoro e Previdenza

Le ultime notizie

Ti offriamo una guida e un’assistenza sicura all’interno delle complesse tematiche del mondo del lavoro e della previdenza: contratti, interpretazioni, applicazioni, contribuzioni, agevolazioni, procedure di mobilità, trasferimenti d’azienda, conciliazioni sindacali, rapporti con Inps, Inail e altri enti.

 


 

GESTIONE SEPARATA INPS: INCREMENTO DELLE ALIQUOTE CONTRIBUTIVE DAL 1° LUGLIO 2017

Dal 01/07/2017 l’aliquota Inps della gestione separata viene incrementata al 33,23% per i soggetti non assicurati ad altre forme di previdenza obbligatoria

Leggi

NUOVA DISCIPLINA DELLE PRESTAZIONI DI LAVORO OCCASIONALI

Non possono essere utilizzate dalle imprese con più di 5 lavoratori a tempo indeterminato, in edilizia e negli appalti di opere o servizi

Leggi

INAIL: IMPONIBILI CONVENZIONALI ANNO 2017 PER DIRIGENTI, COLLABORATORI COORDINATI E CONTINUATIVI

Rimangono invariati i valori da applicare con decorrenza 1° luglio 2017

Leggi

RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA CONDOMINI – LA NUOVA GUIDA ENEA

Pubblicata sul sito internet dell’ENEA una Guida operativa che fa il punto sugli adempimenti e i requisiti necessari per accedere al nuovo “ecobonus” sulle parti comuni condominiali.

Leggi

INAIL – OSCILLAZIONE DEL TASSO PER PREVENZIONE

Disponibile il modello OT 24 per il 2018

Leggi

INAIL – BANDO ISI 2016

 

Regole tecniche per la partecipazione al click day del 19 giugno

Leggi

ANF E CONGEDO MATRIMONIALE IN CASO DI UNIONI CIVILI E CONVIVENZE DI FATTO

 

Ai conviventi di fatto spettano gli ANF nel caso in cui abbiamo stipulato il contratto di convivenza

Leggi

DURC RILASCIATO IN PRESENZA DELLA DICHIARAZIONE DI ADESIONE ALLA DEFINIZIONE AGEVOLATA DEI RUOLI

Se il debitore ha presentato entro il 21 aprile 2017 la dichiarazione di adesione alla definizione agevolata il Durc verrà rilasciato.

Leggi


RIDUZIONE DEL PERIODO DI PROGNOSI RIPORTATO NEL CERTIFICATO DI MALATTIA: ISTRUZIONI INPS

Il lavoratore assente per malattia che considerandosi guarito intenda riprendere anticipatamente il lavoro potrà essere riammesso in servizio solo in presenza di un certificato medico di rettifica della prognosi originariamente formulata.

Leggi


MODIFICHE ALLA DISCIPLINA DEI BENEFICI CONNESSI ALLA CORRESPONSIONE DI PREMI DI PRODUTTIVITÀ

Il coinvolgimento dei lavoratori deve riguardare l’organizzazione del lavoro e deve realizzarsi attraverso un apposito piano.

Leggi