AGENTI E RAPPRESENTANTI DI COMMERCIO: MINIMALI E MASSIMALI ENASARCO ANNO 2021

( Lavoro e Previdenza )

AGENTI E RAPPRESENTANTI DI COMMERCIO: MINIMALI E MASSIMALI ENASARCO ANNO 2021

Invariati gli importi dei minimali e dei massimali provvigionali

Fondazione Enasarco, a seguito della pubblicazione del tasso di variazione annua dell’indice generale dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati da parte dell’Istat, ha confermato i medesimi valori stabiliti lo scorso anno (2020) anche a decorrere dal 1° gennaio 2021:

           

Agente plurimandatario monomandatario
Minimale  431,00 €     861,00 €
Massimale  25.682 €     38.523 €

 

Agente plurimandatario

Il massimale provvigionale annuo per ciascun rapporto di agenzia è pari a 25.682 euro (a cui corrisponde un contributo massimo di 4.365,94 euro).

Il minimale contributivo annuo per ciascun rapporto di agenzia è pari a 431 euro (107,75 euro a trimestre), salvo la riduzione al 50% per ciascuno degli anni solari di cui al punto A.2. che segue ex art. 5 bis – Agevolazioni giovani agenti (Regolamento delle Attività Istituzionali della Fondazione Enasarco, aggiornamento in vigore dal 1° gennaio 2021).

 

Agente monomandatario

Il massimale provvigionale annuo per ciascun rapporto di agenzia è pari a 38.523 euro (a cui corrisponde un contributo massimo di 6.548,91 euro).

Il minimale contributivo annuo per ciascun rapporto di agenzia è pari a 861 euro (215,25 euro a trimestre), salvo la riduzione al 50% per ciascuno degli anni solari di cui al punto A.2. che segue ex art. 5 bis – Agevolazioni giovani agenti e precedente notizia richiamata.

 

Aliquote contributive:

A) Per il Fondo di Previdenza (per agenti operanti in forma individuale e di società di persone):

A.1. per la generalità degli agenti: l’aliquota contributiva resta ferma al 17 % (aliquota giunta a regime dopo il progressivo aumento a partire dall’anno 2013) ed è equamente suddivisa tra agente e preponente (quindi pari all’8,50% sull’imponibile provvigionale per ciascuna parte);

A.2. per giovani agenti operanti in forma individuale, solo in presenza dei requisiti, a decorrere dal 1° gennaio 2021, previsti dall’art. 5 bis del Regolamento delle Attività Istituzionali della Fondazione ENASARCO: l’aliquota contributiva ordinaria (17%) è ridotta di 6 punti percentuali per l’anno solare in corso alla data di prima iscrizione o di ripresa dell’attività, di 8 punti percentuali per il secondo anno e di 10 punti percentuali per il terzo anno; le aliquote ridotte si intendono sempre equamente suddivise tra agente e preponente;

B) Per il Fondo di Assistenza (per agenti operanti in forma di società di capitali: S.r.l. e S.p.A.) l’aliquota resta ferma al 4 % (per importi provvigionali fino ad € 13.000.000,00) e così suddivisa tra le parti: 1 % a carico agente e 3 % a carico preponente.

 

 

Rif.

Massimiliano Bucaletti – Tel. 0575399429 – e-mail: m.bucaletti@confindustriatoscanasud.it

Rita Collina – Tel. 0564468808 – e-mail: r.collina@confindustriatoscanasud.it

Roberto Gemini – Tel. 0577257215 – e-mail: r.gemini@confindustriatoscanasud.it