AUTOLIQUIDAZIONE INAIL – COMUNICAZIONE TASSO APPLICAPILE ANNO 2021

( Lavoro e Previdenza )

AUTOLIQUIDAZIONE INAIL – COMUNICAZIONE TASSO APPLICAPILE ANNO 2021

Le Aziende hanno trenta giorni di tempo per la verifica del tasso infortunistico calcolato dall’Inail

Come ogni anno, in vista del prossimo pagamento del premio assicurativo, l’Inail provvede a trasmettere ai datori di lavoro una comunicazione contenente:

–    il modello 20SM “classificazione e tassazione rischio assicurato”, sul quale è riportato il tasso di premio applicabile con decorrenza dal 1° gennaio 2021;

 –    le indicazioni per la lettura del modulo e per il calcolo del tasso specifico aziendale.

Qualora il datore di lavoro riscontrasse la presenza di eventi lesivi (infortuni/malattie professionali) impropri o di somme non dovute fra gli oneri del triennio di osservazione per il calcolo del tasso, è possibile inoltrare ricorso per via telematica alla competente sede Inail entro 30 giorni dalla “piena conoscenza” del prospetto completo.

Si ricorda che non rientrano nel conteggio del tasso infortunistico: gli infortuni in itinere; gli eventi lesivi a carico di lavoratori interinali e apprendisti;  gli eventi lesivi per i quali,  in seguito ad azione di surroga, sia stata accertata la responsabilità del terzo estraneo al rapporto di lavoro, a prescindere dagli oneri effettivamente recuperati da Inail.

Il Servizio Sindacale dell’Associazione resta a disposizione per assistere le Aziende associate nell’analisi dei dati contenuti all’interno del modello 20 SM,  o che debbano affrontare problematiche nella gestione del rapporto assicurativo con l’Inail.

Rif.

Massimiliano Bucaletti – Tel. 0575399429 – e-mail: m.bucaletti@confindustriatoscanasud.it

Rita Collina – Tel. 0564468808 – e-mail: r.collina@confindustriatoscanasud.it

Roberto Gemini – Tel. 0577257215 – e-mail: r.gemini@confindustriatoscanasud.it